Impianti speciali

Reti e mezzi

Panoramica

Genova è una delle poche città al mondo dove sono transitati quasi tutti i mezzi di trasporto inventati dall’uomo. Dalle carrozze ai tram, dalle monorotaie ante-litteram alle funicolari, passando per autobus, ascensori e per finire con la metropolitana. Sono così entrati nella consuetudine dei genovesi alcuni mezzi pubblici che giornalmente trasportano decine di migliaia di passeggeri, praticamente senza inquinamento atmosferico, mezzi senza i quali sarebbe difficile raggiungere il centro città dalle colline in pochissimi minuti e che evitano un ulteriore aggravio al traffico cittadino con le loro infaticabili corse.

I sistemi in questione sono spesso ultracentenari ma il tempo sembra proprio che per loro si sia fermato: le due funicolari (Righi e Sant’Anna) e la tramvia a cremagliera Principe-Granarolo, alle quali vanno aggiunti gli altri impianti di ascensori (fra cui l'innovativo sistema misto di Montegalletto e gli altrettanto avveniristici ascensori a pendenza variabile di Quezzi e Villa Scassi). Spesso ci ricordiamo che esistono solo perchè qualche turista ci chiede informazioni a riguardo, ma da troppo tempo anche le istituzioni locali si dimenticano di loro ed invece meriterebbero di essere inseriti nei percorsi turistici.
Per saperne di più, clicca sui link per accedere ai singoli impianti.

Tramvia a cremagliera Principe Granarolo Funicolare Sant'Anna
   
Funicolare Zecca-Righi Ascensore Montegalletto
   
Ascensore Quezzi Ascensore Villa Scassi
   
 
Altri ascensori  

Orari e altre informazioni utili

Per ottenere informazioni sul servizio di trasporto pubblico di AMT Genova in ambito urbano, sono disponibili i seguenti motori di ricerca (i link fanno riferimento a pagine esterne al nostro sito):
ricerca degli orari e dei percorsi
consultazione in tempo reale dei transiti alle fermate
orario completo aggiornato alla data in cui si effettua la consultazione (in formato pdf)

Condividi questa pagina su: